Crea sito

Mercatini di Natale ad Arco

Mercatini di natale o mercatini di inizio anno?

E’ sulla piana dell’Altogarda che ci siamo recati una volta rientrati dalla Germania prima di fare rientro a casa e ci siamo goduti l’ultimo mercatino natalizio di inizio 2020.

Abbiamo viaggiato lungo il corso del fiume Sarca su una strada davvero panoramica all’interno della valle incastonata dalle bellissime montagne con dei paesaggi a dir poco favolosi e abbiamo raggiunto la bellissima Arco.

 

Un comodo parcheggio a pagamento € 10 al gg. con stalli per camper è posizionato a pochissimi metri dal centro e con una bellissima vista panoramica. N 45.92193, E 10.88984

Con una piacevole passeggiata lungo il corso pieno di tantissimi negozi, sopratutto di abbigliamento sportivo, raggiungiamo Piazza III Novembre, da qui cominciano le graziose baite natalizie. Nella piazza c’è la bella Fontana del Mosè e il grande Albero di Natale che però troviamo già spoglio.

 

Il mercatino si estende per tutta la circonferenza della Collegiata dell’Assunta.

Tantissime baite in legno con prodotti artigianali fatti a mano, prodotti tipici del luogo da gustare, dal dolce al salato ce n’è per tutti i gusti, noi abbiamo assaggiato dell’ottima Polenta con gorgonzola e del buon gulasch.

Nonostante il gran freddo, abbiamo girovagato fino al calar del tramonto per non perderci gli ultimi attimi di atmosfera natalizia. Con il calar del sole, le baite si illuminano e le luminarie riflesse sui palazzi sono davvero incantevoli.

All’interno del parco cittadino ci sono tutti gli alberi di natale fatti dai bambini delle scuole, davvero graziosi e particolari. Gli addobbi sono creati con materiale da riciclo e fa davvero piacere leggere i vari auguri scritti dai cuori puri di questi bambini e vedere dove l’immaginazione non ha limiti.

Dall’alto della rupe rocciosa, il Castello medievale di Arco domina tutta la Valle dell’Alto Garda ed è davvero una bella scenografia.

Questa nostra visita finisce qui…proseguiamo il nostro rientro verso casa fermandoci prima a visitare il bellissimo Castello di Grazzano Visconti e il meraviglioso Ponte di Bobbio.

Se vi va date un’occhiata al prossimo articolo…

Castello di Grazzano Visconti e il Ponte di Bobbio

Alla prossima avventura

 

 

 

 

Pubblicato da thelittlegulliverontour

Siamo Gloria, Marco e i Bassotti Guido e Valentina. La nostra passione per i viaggi inizia nel 1999 abbiamo viaggiato per anni con aerei, sulle due ruote e con la nostra automobile. Nel 2010 è arrivato il primo bassotto Guido e la nostra passione per l'On the road è cresciuta abbiamo trasformato la nostra auto in una vera Bassmobile, nel 2013 è arrivata anche la bassa Valentina e per stare tutti più comodi abbiamo acquistato una vera casa mobile...ed ora Viaggiamo in Camper su e giù per l'Europa e chissà ....oltre......

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.